Umbria in festa

Sagre, Fiere, Feste ed Eventi della regione Umbria


| Altri
  

Dettagli evento:

giu 05 2023

Il Cammino dei borghi silenti, l'Umbria meno conosciuta

Un trekking di cinque giorni nei luoghi più sperduti dell'Umbria

Letture: ... - Escursioni a Montecchio - TR


Approfondimenti: INSERISCI un approfondimento
dove: Umbria
Tenaglie
data: lunedì 5 giugno 2023, dalle 09:30 alle 01:00
intrattenimenti:
info sul luogo: L'evento si svolge all'aperto

Qui trovi maggiori informazioni su questo evento
Organizzazione: Passamontagna Viaggi
Referente: Marta Zarelli
E-mail: Contatta il referente
Telefono: 3334310165
Il Cammino dei borghi silenti, l'Umbria meno conosciuta
Descrizione evento: A spasso per l'Umbria meno conosciuta Cinque giorni alla scoperta dei borghi più piccoli e meno conosciuti dell’Umbria. Un’immersione totale, fisica e spirituale, nel silenzio di quello che è definito il cuore verde d’Italia. Un viaggio che, come una macchina del tempo, ci riporterà indietro nel passato e ci metterà in contatto diretto con la natura e i suoi ritmi, perché sì, anche negli anni Venti del 21esimo secolo si può ancora vivere un presente ricco di passato!
  5 Giugno (giorno 1) TENAGLIE – MELEZZOLE Verso la Valle Incantata Incontro con la guida alle 08:30 a Tenaglie e partenza per la prima tappa che ci porterà fino a Melezzole dopo aver attraversato i primi tre borghi del nostro viaggio. É la tappa più lunga del cammino, ma con un discreto allenamento arriveremo fino alla fine senza quasi accorgercene.   Caratteristiche itinerario Lunghezza: 27,4 km (con possibilità di accorciarla); Dislivello: +993 m, - 722 m Difficoltà: media / difficile Tempo di percorrenza: 7 ore   Cena e pernottamento     6 Giugno (giorno 2) MELEZZOLE – MORRE Infiniti orizzonti Dopo un’abbondante colazione, zaino in spalla, affronteremo la seconda tappa che ci porterà fino al punto più alto del nostro viaggio prima con il Monte Croce di Serra, a poco meno di 1.000 metri di quota, e al punto più panoramico poi, con il Monte Melezzole. Scenderemo fino a raggiungere la suggestiva piazza di Morruzze per poi arrivare, in pochi minuti a Morre, punto di arrivo della seconda giornata di cammino.    Caratteristiche itinerario Lunghezza: 17,2 km Dislivello: + 814 mt, - 884 mt Difficoltà: media / difficile Tempo di percorrenza: 4h 30 (pause escluse)   Cena e pernottamento     7 Giugno (giorno 3) MORRE – CIVITELLA DEL LAGO Tormento ed estasi Dopo colazione, ci prepareremo per affrontare quella che, forse, è la tappa più bella di tutto il cammino, quella più selvaggia, con scorci e paesaggi che ci porteremo dietro per tanto tempo anche dopo la fine della nostra esperienza. Da Morre scenderemo in un selvaggio bosco di latifolglie fino al suggestivo e spirituale Eremo della Pasquerella per poi risalire fino agli scavi archeologici di Scoppieto, l’ottavo borgo silente. Proseguiremo quindi fino a Civitella del Lago, nota fino a qualche anno fa come Civitella dei Pazzi (il perché lo scopriremo solo andando lì!).   Caratteristiche itinerario Lunghezza: 17,5 km Dislivello: + 716 mt, - 776 mt Difficoltà: media / difficile Tempo di percorrenza: 4h 30    Cena e pernottamento     8 Giugno (giorno 4) CIVITELLA DEL LAGO – BASCHI I sentieri di Bacco Dopo aver goduto della magnifica vista sul Lago di Corbara e pieni di energia dopo una buonissima colazione, saremo pronti ad affrontare la quarta tappa del nostro cammino. Questa è la giornata dedicata a due dei tanti prodotti tipici umbri: vino ed olio. Attraverseremo vigne ed oliveti che, nonostante siano parte di un paesaggio tipicamente antropico, saranno ben integrate in quello naturale. Arrivo a Baschi.     Caratteristiche itinerario Lunghezza: 13 km Dislivello: + 282 mt, - 589 mt Difficoltà: facile Tempo di percorrenza: 4 ore (pause escluse)   Cena e il pernottamento.     9 Giugno (giorno 5) BASCHI – TENAGLIE Le colline del sole L’ultima tappa del nostro viaggio si snoda, più degli altri giorni, tra natura e storia. Attraverseremo la Necropoli etrusca di San Lorenzo, dove sarà obbligatoria una sosta per fare un balzo nel passato e conoscere una piccola parte della vita e dalla morte di uno dei primi popoli che hanno abitato l’Umbria. Continuando nel bosco di caducifoglie arriveremo a Montecchio, l’ultimo borgo silente di recente inserito nella lista ei “Borghi più belli d’Italia”. Il viaggio sta giungendo alla fine, pochi chilometri ci separano dal punto di arrivo, lo stesso da cui pochi giorni prima siamo partiti. Ma sembrerà che sono passati degli anni, quegli anni che abbiamo ripercorso attraversando boschi e borghi carichi di storia!     Caratteristiche itinerario Lunghezza: 16 km Dislivello: + 648 m, - 481 mt Difficoltà: media Tempo di percorrenza: 4h 30   Fine attività   ???? Info e prenotazioni Passamontagna Viaggi ???? 333.4310.165 (anche WhatsApp) ?? info@passamontagnaviaggi.it
Nei pressi di questo evento puoi:
Mangiare Bere Dormire Divertirti Rilassarti Informarti Altro

Commenta e condividi attraverso Facebook!




Ultimi eventi inseriti
Approfondimenti
serata di solidarietà per le cure palliative domiciliari e...
Amici, abbiamo organizzato una serata Speciale un Evento Straordinario. Domenica 16 Agosto, nel...
a Cascia dal 31 ottobre al 2 novembre
La quattordicesima edizione della “Mostra Mercato dello Zafferano Purissimo” di Cascia,...
Corteo Storico "La Giostra del Giglio"
I Sapori dei Casati è la prima edizione di una tre giorni di degustazioni dei tipici piatti della...


 
Redazionali
Il meteo in Umbria
Meteo Umbria